Moda? Spazio alle over!

da Micol Canton
Visite: 4427
moda over 60

Un abito elegante può essere pubblicizzato solo da una giovane donna magrissima con un'espressione assente? Una raffinata borsetta può essere lanciata sul mercato solo da una provocante adolescente?

Sembrerebbe proprio di no. Il mondo della moda negli ultimi anni sta infatti rivedendo i suoi standard di "bellezza" e finalmente sta dando alle donne mature la giusta visibilità. Visto poi che non smettiamo di comprare vestiti anche dopo che le rughe sono diventate compagne di vita, direi che era ora che il mercato della moda ci desse il giusto spazio. Vi porto alcuni esempi.

Quest'anno Rodo Firenze per la campagna primaverile ha scelto come testimonial Benedetta Barzini.2 1 LA MODA barzini
Rodo dal 1956 produce accessori realizzati con meteriali pregiati rivolti a una donna elegante e sofisticata.

Benedetta Barzini, italiana, classe 1943, è stata una famosissima top-model prima a New York e poi in Italia e fu la prima modella italiana ad apparire sulla copertina di Vogue nel 1965.
Oggi, oltre ad essere ancora modella anche per varie case di moda, è giornalista e docente universitaria.

Molto impegnata nei movimenti femministi degli anni settanta, Benedetta Barzini ha le idee chiare sulla situazione delle donne oggi e sulle lotte per la parità di genere come leggiamo in questa intervista rilasciata alla rivista Elle.

Sempre quest'anno il marchio svedese Acne Studios ha voluto per sua collezione Resort 2018 la modella Veruschka.
Acne Studios vende abbigliamento, scarpe e accessori di tendenza e l'anno scorso ha aperto la sua prima boutique in Italia a Milano.

2 1 LA MODA veruskaVeruschka, nome d'arte di Vera Gottliebe Anna von Lehndorff-Steinort, nata in Germania nel 1939 è stata una delle modelle più famose degli anni sessanta e settanta e con il suo stile eccentrico è diventata un'icona di stile. Molti la ricorderanno anche per la partecipazione nel film Blow-up di Antonioni e per la sua passione per il body painting che le valse l'appellativo di "camaleonte psichedelico".

Già l'anno scorso Bottega Veneta aveva scelto come uno dei volti della campagna pubblicitaria per celebrare i 50 anni della maison l'attrice e modella Lauren Hutton.

Bottega Veneta è un'azienda italiana che opera nel settore dei beni di lusso ed è rinomata per i suoi prodotti in pelle.

Lauren Hutton, americana, anche lei classe 1943 come Benedetta Barzini, dopo aver calcato le passerelle ed essere diventata una top model ha debuttato nel cinema nel 1968. Considerata una delle attrici più eleganti è ricordata soprattutto per la sua partecipazione nel film American Gigolò al fianco di Richard Gere.

Nonostante il suo record di 27 presenze sulla copertina di Vogue2 1 LA MODA hutton1 America, quando nel 2017 è apparsa sulla copertina di Vogue Italia, ha dichiarato:

«è la più importante che io abbia mai fatto, quella che più mi fa sentire utile. La sognavo da un pezzo, ci voleva il coraggio di Vogue Italia per pubblicarla. Questa è una copertina che può cambiare la società. Perché rappresenta una donna attraente, piena di vita, che ride ancora, e che per la prima volta è una donna della mia età».

Vogue Italia, infatti, con il numero di ottobre 2017 per la prima volta nella sua storia ha dedicato un intero numero alle donne over 60.

E che dire della modella Maye Musk che nel 2017 ha sfilato durante la settimana della moda di New York oltre ad essere su tutte le copertine da Elle a Vogue?

2 1 LA MODA maye 1Maye Musk è nata in Canada nel 1948 e la sua carriera è iniziata a 15 anni in Sudafrica. Molto conosciuta anche per essere la madre di Elon Musk inventore di PayPal e dei motori Tesla, nel 2017 è diventata anche testimonial della linea simply ageless che significa semplicemente senza età, e Maye ne è contenta:
«Non hanno mai scelto una modella così anziana, e credo che questo servirà da ispirazione per tutte le donne. Io compio 70 ad aprile: questo è solo l'inizio».

La moda portata sulle passerelle e sulle riviste dalle donne più agée è ricca di fascino, non è banale e piace al pubblico: la scelta di testimonial over 60 da parte di tanti marchi famosi lo conferma.

"Rappresentare le donne di qualsiasi età, taglia e colore è la nuova mission del marketing globale. Non più solo ventenni: se le collezioni moda sono democratiche, lo deve diventare anche la bellezza."
(Vanity Fear)

Ti piace la tendenza della moda di valorizzare le modelle più mature? Hai altri esempi di cui parlarci?

Pin It
Aggiungi commento

Commenti (2)

  • LORELLA MONTACCI

    È possibile fare un provino per le modelle over 50? Ho 59 anni, potete vedere le mie foto sul mio profilo FB.
    Lorella Montacci.

  • Lorena di Generazione Diamante In reply to: LORELLA MONTACCI

    Ciao Lorella, intanto complimenti davvero per la tua intraprendenza e la tua presenza! Ti invito a consultare in Facebook la pagina di Donna Moderna, in questo periodo è aperto un casting per "donne vere"! In bocca al lupo e facci sapere!