LIBRI

La mano dell’uomo di Sebastião Salgado: la potenza delle immagini

Non tutti i racconti hanno bisogno di parole o almeno non solo di parole.“Workers - La mano dell’uomo” è un progetto fotografico di Sebastião Ribeiro Salgado e della moglie Lélia Wanick Salgado che racconta con immagini rigorosamente in bianco e nero il lavoro manuale nel mondo, dalla pesca del tonno in Sicilia alla produzione di automobili in Ucraina, dalla demolizione navale in Bangladesh ai pozzi di petrolio in Kuwait.
Micol Canton
Visite: 1310
0
CONTINUA A LEGGERE
0
LIBRI

Memorie dal sottosuolo

Uscito a puntate, nel 1864, sulla rivista "Epocha", Memorie dal sottosuolo, scritto sotto forma di un monologo-confessione, è uno dei più terribili e impietosi viaggi all'interno della coscienza umana della letteratura europea.
Micol Canton
Visite: 842
0
CONTINUA A LEGGERE
0